Dettaglio Offerta / TRE PASSI SVIZZERI: SAN GOTTARDO * FURKA * NOVENA

In primo piano:

Numero Verde

Ufficio S.Antonino
di Lonate Pozzolo (VA)

Via Vecchia per Castano, 11
Tel 0331.30.15.57
Fax 0331.66.03.04
info@nibelungo.com
Orari di apertura:
Lun/Ven 09.00-12.30
14.30-19.00
Sab 09.00-12.30

Ufficio Legnano (MI)
Via Saronnese, 42
Presso C.Com. IL TRIANGOLO
Tel 0331.54.90.90
nibelungo3@nibelungo.com
Orari di apertura:
Lun/Ven 15.30-19.00
Sab 09.30-12.30

30 GIUGNO

TRE PASSI SVIZZERI: SAN GOTTARDO * FURKA * NOVENA


Costo : euro 51

Gita di un giorno ai tre passi svizzeri: San Gottardo, Furka e Novena



PROGRAMMA COMPLETO


Ore 07.30 ritrovo dei Sig.ri partecipanti e partenza in bus per il passo del S.GOTTARDO (Svizzera).
Sosta lungo il percorso.
Arrivo a AIROLO e proseguimento per il passo del San Gottardo noto come il “re dei passi”.

Già al tempo dei romani il passo era uno dei più importanti collegamenti tra nord e sud dell’Europa.
Nella regione del Gottardo non solo si incontrano le quattro aree linguistiche e culturali svizzere, essa è anche la culla dei grandi fiumi Reno, Rodano, Reuss e Ticino, il castello d'acqua d'Europa.
Il passo segna lo spartiacque tra il Mediterraneo e il Mare del Nord.
Sosta per la visita.
Il passo è a 2106 m e sul valico si trova il Sasso San Gottardo, dove potete scoprire spazi tematici legati al
futuro e la fortificazione storica.
Oltre ai laghi è presente un ospizio con un piccolo Museo del passo.
Il ponte del diavolo conduce attraverso la selvaggia gola di Schöllenen ed è considerato un altro punto di interesse del valico.

Proseguimento del viaggio nel Vallese alla volta del Passo del FURKA (2436 m.).
All’arrivo tempo a disposizione per il pranzo.
A 3 chilometri sotto il valico del Passo della Furka, lo sguardo può spaziare sul Ghiacciaio del Rodano.
Vale davvero la pena fare un salto alla grotta di ghiaccio che viene ricostruita ogni anno (ingresso a pagamento), ci lasceremo incantare dalla luce azzurra e dall’atmosfera mistica.
Qui si trova inoltre l’hotel Belvedere, un chiostro e un negozio di souvenir.

Ore 15.30 proseguimento in pullman per il laghetto del Nufenen Pass, in Italiano Passo della Novena (2478 m.) il più alto valico alpino transitabile della Svizzera.
Nella zona del passo si trovano le sorgenti del fiume Ticino.
Avrete tempo a sufficienza per godervi in tutta calma il fantastico panorama, possibilità di effettuare brevi escursioni a piedi nei dintorni.

Nel tardo pomeriggio partenza per il rientro, arrivo in serata.
E’ richiesta la Carta d’Identità.





COMPRENDE / NON COMPRENDE:


Quota individuale: € 51

COMPRENDE:


Viaggio a/r in bus G.T. –- Assicurazione R.C.+ infortuni - Coordinatore — Autista bus a nostro carico - I.V.A. - Spese Organizzative.

NON COMPRENDE:

Pranzo, Ingressi, mance ed extra in genere.



Come contattarci: