Dettaglio Offerta / TOUR DOLOMITI DELL'ALTO ADIGE * MERANO * LAGO DI RESIA * GLORENZA

In primo piano:

Numero Verde

Ufficio S.Antonino
di Lonate Pozzolo (VA)

Via Vecchia per Castano, 11
Tel 0331.30.15.57
Fax 0331.66.03.04
info@nibelungo.com
Orari di apertura:
Lun/Ven 09.00-12.30
14.30-19.00
Sab 09.00-12.30

Ufficio Legnano (MI)
Via Saronnese, 42
Presso C.Com. IL TRIANGOLO
Tel 0331.54.90.90
nibelungo3@nibelungo.com
Orari di apertura:
Lun/Ven 15.30-19.00
Sab 09.30-12.30

20-21 LUGLIO

TOUR DOLOMITI DELL'ALTO ADIGE * MERANO * LAGO DI RESIA * GLORENZA


Costo : euro 240

Tour delle Dolomiti dell'Alto Adige: Merano, Castello Trauttmansdorff, Val Venosta, Castel Coira, Glorenza, Lago di resia



PROGRAMMA COMPLETO


1° GG. Sabato 20-7-2024 LEGNANO * Castello TRAUTTMANSDORFF *MERANO

Ore 6.00 ritrovo dei Sig.ri partecipanti e partenza in bus G.T. per MERANO .
Sosta lungo il percorso.

Arrivo nella mattinata, ingresso e visita al Castello TRAUTTMANSDORFF una signorile residenza sopra Merano.
Nel cuore dei Giardini Botanici s’innalza il possente Castel Trauttmansdorff.
La storia del castello inizia attorno al 1300, la famiglia Trauttmansdorff lo acquistò nel 1543 e lo fece ampliare. Nel 1870 l’imperatrice Elisabetta di Baviera, detta SISSI, passò le sue cure termali a Merano con le sue due figlie ed occupò diverse stanze del castello.
Questa visita rese famoso non solo il castello stesso, ma anche la città di Merano come città di cura e luogo termale.
All’interno del castello c’è il museo dell’arco alpino dedicato alla storia del turismo.
Attorno al castello invece sono stati aperti i “Giardini Botanici di Castel Trauttmansdorff”, i quali occupano una superficie di ben 12 ettari e sono costituiti per la maggior parte da esempi di paesaggi di tutto il mondo.

Al termine della visita partenza per il centro di MERANO.

Pranzo libero.

Nel primo pomeriggio incontro con la guida e visita al vivace centro storico di Merano: la chiesa parrocchiale di
San Nicolò, il Kurhaus in stile liberty, l’animata via dei Portici, le passeggiate del Lungopassirio con il monumento all’imperatrice Sissi e il padiglione della Wandelhalle, le nuove Terme e il suo bel parco, il Museo Civico, il Museo delle Donne, la galleria KunstMeranoArte, il Castello Principesco.

Al termine della visita partenza per l’hotel, sistemazione, cena e pernottamento.

2° GG. Domenica 21-7-24 VAL VENOSTA * CATEL COIRA * GLORENZA * LAGO DI RESIA

Dopo la prima colazione partenza per la VAL VENOSTA, una valle che ha due sbocchi importanti: uno è il passo dello Stelvio e l’altro è il passo di Resia, che ci permetterà di andare in Austria; inoltre qui si
trova il lago più grande dell’Alto Adige, il Lago di Resia.

Sosta a SLUDERNO per la visita a uno del CATEL COIRA più imponenti e belli dell'Alto Adige è un edificio che presenta elementi architettonici romanici, gotici e rinascimentali.

Prende il nome dai Vescovi di Coira, i Signori del Castello.
Visita con guida.
Notevoli sono per esempio la scultura della Madonna risalente al 1270, le incisioni lapidarie nella cappella come anche il bellissimo porticato dipinto con la volta rinascimentale fatta di marmo di Lasa.

All'interno di Castel Coira si trova la più grande armeria del mondo.

Al termine della vista partenza per GLORENZA. Incontro con la guida e visita della cittadina, situata a 907 m., che si caratterizza per le mura medievali perfettamente conservate e perché è la città più piccola dell’Alto
Adige.
Tra la popolazione del luogo sentirete il detto: “La nostra città è talmente piccola che dobbiamo andare a
messa fuori dalle mura”.
Nel centro storico di Glorenza, che fa parte de “I borghi più belli d’Italia”, l’unico con portici in tutta la val Venosta, troverete numerose dimore di grande valore artistico, arricchite dai tipici Erker, e decorate con affreschi.

Proseguimento in bus per CURON VENOSTA.
Nel suo territorio si trova il lago di Resia, un lago artificiale per la produzione di energia idroelettrica, la cui realizzazione causò la scomparsa dell'antico abitato di Curon, che venne ricostruito più a monte.

Soltanto il campanile della vecchia chiesa continua ad emergere dalle acque, tanto da essere divenuto una delle principali attrazioni del borgo.

Pranzo libero.

Proseguimento per RESIA, breve sosta e proseguimento per l’omonimo Passo (1500m) sull’antica strada romana, Via Claudia Augusta, nella triplice frontiera tra Italia, Austria e Svizzera. Entreremo in Austria per pochi chilometri per poi immetterci in territorio Svizzero.
Si attraverserà la valle di St. Moritz e si rientrerà in Italia dalla val Chiavenna. Sosta lungo il percorso, arrivo in serata.





COMPRENDE / NON COMPRENDE:


Quota individuale: € 240

Supplemento Singola € 35

Acconto € 50

Saldo entro il 27/6

COMPRENDE:


Viaggio a/r in bus G.T.— Sistemazione in hotel di 3* in camere doppie, trattamento di mezza pensione. Bevande ai pasti 1/4 di vino e 1/2 acqua minerale – Guide come da programma –Ingresso al Castello
Trauttmansdorff -Ingresso a Castel Coira con guida- Assicurazioni: Annullamento, R.C. Agenzia, infortuni,
rimborso spese mediche / bagaglio- Coordinatore - Autista bus a nostro carico - I.V.A. - Spese Organizzative -

NON COMPRENDE:

Pranzi, Eventuale tassa di soggiorno, Mance ed extra in genere.



Come contattarci: