Dettaglio Offerta / BOLOGNA Fiera di Santa Lucia * FICO parco agroalimentare

In primo piano:

Numero Verde

Ufficio S.Antonino
di Lonate Pozzolo (VA)

Via Vecchia per Castano, 11
Tel 0331.30.15.57
Fax 0331.66.03.04
info@nibelungo.com
Orari di apertura:
Lun/Ven 09.00-12.30
14.30-19.00
Sab 09.00-12.30

Ufficio Legnano (MI)
Via Saronnese, 42
Presso C.Com. IL TRIANGOLO
Tel 0331.54.90.90
nibelungo3@nibelungo.com
Orari di apertura:
Lun/Ven 09.15-12.30
15.00-19.00
Sab 09.15-12.30
LUNEDI' MATTINA CHIUSO

15 DICEMBRE

BOLOGNA Fiera di Santa Lucia * FICO parco agroalimentare


Costo : euro 38

Gita di un giorno a Bologna con i mercatini di Natale e a Fico, il parco agroalimentare più grande al mondo



PROGRAMMA COMPLETO


Ore 7.00 Ritrovo e partenza dei Sig.ri partecipanti, sosta lungo il percorso.

Ore 10.30 arrivo a BOLOGNA.

1ª Proposta:

inizio visita della città: P.zza Maggiore , il centro monumentale della città con la sua splendida Basilica di S. Petronio,la beniamina dei bolognesi che custodisce importanti opere d’arte e una meridiana seicentesca; il palazzo Comunale, la Fontana del Nettuno, le Torri pendenti simbolo della città e il suggestivo complesso Benedettino di Santo Stefano, la Gerusalemme bolognese, luogo di grande pregio artistico e di grande devozione. ecc.
Bologna stupisce ogni anno con i due mercatini natalizi più famosi dell' Emilia Romagna: la Fiera di Santa Lucia e la Fiera di Natale.
La prima, rinomata soprattutto per il vasto assortimento di articoli per il Presepe, addobbi per l'albero, per la casa e dolciumi; la seconda, per le originali curiosità legate alle festività natalizie.
In occasione della Fiera di Santa Lucia vengono esposte opere in legno dipinto, sagome a grandezza naturale che rappresentano mestieranti e scene della Natività.

Pranzo libero.

2ª Proposta:

all’arrivo a Bologna proseguimento per “FICO” (ingresso gratuito).

Il parco agroalimentare più grande del mondo, situato nella periferia di Bologna, raccoglie nei suoi 100mila mq. buona parte dell’enogastronomia italiana, ricostruendo le principali filiere produttive dell’eccellenza alimentare italiana, direttamente dal campo al piatto.

I 10 ettari della struttura saranno così suddivisi: 2 dedicati ai campi e alle stalle all’aria aperta con più di 200 animali di razze autoctone; i restanti 8 agli spazi chiusi, tra cui 40 fabbriche, oltre 40 punti ristoro, vari spazi
didattici, servizi, un centro congressi e una fondazione con 3 università.

Ore 13.30 Trasferimento al centro di Bologna per la visita libera della città.

Tutti, nel tardo pomeriggio partenza per il rientro, arrivo in serata





COMPRENDE / NON COMPRENDE:


Quota individuale: € 38

COMPRENDE:


Viaggio a/r in bus G.T. –- Assicurazione R.C. + infortuni -Coordinatore - I.V.A. - Organizzazione Tecnica

NON COMPRENDE:

Pranzo, Ingressi, ed extra in genere



Come contattarci: